Pratyahara: l’Arte dell’Abbandono Graduale

Inizio: 27/12/2017
Fine: 02/01/2018

17:00 - 10:00

Vogt - Ravensburg (Germania)

Scarica il volantino con tutte le info dettagliate

Perché non sempre riusciamo a concentrare la mente e rimaniamo in balia di ciò che ci assilla? I pensieri e le emozioni che si accavallano in qualsiasi momento della nostra giornata – e perfino durante la meditazione – ci rubano lo stato di estasi che è la condizione esistenziale dell’essere umano.

Ogni volta che la mente si ritrae dalle sue preoccupazioni, soprattutto durante il Kiirtan e la Meditazione, proviamo un senso di beatitudine che ci trasporta dove le vicende della vita non hanno alcun potere su di noi.

Il Tema del Ritiro è come acquisire la capacità di svincolare la mente da ciò che la altera e come abbandonare la mente e se stessi alla Beatitudine Suprema.

Oltre al consueto programma con Kiirtan e Meditazioni Collettive, Asana, Lezioni, Passeggiate nella Natura e Attività Ricreative, nel corso della giornata ci saranno momenti di Silenzio e Introspezione Individuale dedicati alla Pratica dell’Ideazione. Tutto ciò è potenziato dalla luminosa sinergia generata dai partecipanti. Le Intuizioni, l’Ispirazione e la Beatitudine che ne derivano sono un balsamo che ritempra Corpo e Spirito e rimangono tuoi per sempre.

Se desideri tutto questo, ti aspetto con Gioia!

Didi Ananda Shubhashisa

Clicca qui per scaricare il volantino con tutte le informazioni dettagliate.

La PrimaVera Festa

prossimo evento